PrestitoBPS

È possibile richiedere la cessione del quinto sulla pensione di reversibilità?

richiedere cessione del quinto pensione di reversibilità

Vorresti sapere se puoi richiedere la cessione del quinto sulla pensione di reversibilità? La pensione di reversibilità rappresenta un reddito fisso mensile e continuativo, quindi la risposta è sì, tuttavia è fondamentale essere in possesso di determinati requisiti. Per questo motivo è necessario valutare ogni situazione singolarmente.  

Noi di BPS Sas da oltre 5 anni siamo specializzati nel rilasciare prestiti personalizzati che soddisfino le esigenze dei nostri clienti, e in questo articolo ti spiegheremo quali sono i requisiti per richiedere la cessione del quinto su pensione di reversibilità e come avviene il rimborso. 

Quali sono i requisiti per la Cessione del quinto sulla pensione di reversibilità?

Se hai bisogno di ottenere una liquidità e sei in possesso di una pensione di reversibilità puoi richiedere la cessione del quinto sulla pensione di reversibilità

Generalmente per richiedere la cessione del quinto è necessario essere in possesso di un reddito mensile fisso. Quando si vuole ottenere questo tipo di prestito sfruttando solamente la pensione di reversibilità bisogna avere una pensione che sia pari alla quota minima pensionistica, ovvero 515,58 euro nel 2021, al netto del rimborso mensile del finanziamento.  

Quando l’importo mensile non raggiunge tale cifra è possibile integrare altri redditi fissi mensili per richiedere la cessione del quinto sulla pensione di reversibilità, tuttavia è necessario analizzare ogni caso di volta in volta.  

Altri requisiti sono i seguenti:  

– Possedere la documentazione che attesti la legittimità della pensione di reversibilità.  

– L’età del richiedente non deve superare gli 86 anni al termine del contratto. 

Cessione del quinto su pensione di reversibilità: il rimborso

Il rimborso della cessione del quinto su pensione di reversibilità è estremamente comodo in quanto viene automaticamente detratto dall’ente pensionistico.  

La rata mensile non supera un quinto della pensione.  

Di seguito una simulazione del rimborso della cessione del quinto sull’importo della pensione di reversibilità:  

Immaginando di essere in possesso di una pensione di reversibilità pari a 400 euro nette, a cui viene aggiunto un ulteriore reddito mensile di 800 euro netti, la rata mensile per il rimborso del prestito verrà calcolata sull’importo di 1200 euro.  

La rata massima calcolata è di 240 euro, se moltiplicata per la durata del contratto si otterrà l’importo totale del prestito.  

La cessione del quinto della pensione INPS di reversibilità è un’ottima soluzione per ottenere una liquidità in tempi brevi facile da ripagare.  

Noi di BPS Sas garantiamo dei tassi convenienti e fissi e possiamo assisterti passo dopo passo nel trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze! Contattaci ora e richiedi un preventivo fatto su misura per te!